Il primo cittadino Maurizio Brucchi interviene sul problema delle società Team e Ruzzo

Ultimi articoli
Newsletter

Teramo | «non permetto a nessuno di fare facili illazioni» ha detto il sindaco

Il primo cittadino Maurizio Brucchi interviene
sul problema delle società Team e Ruzzo

«Per quanto concerne la Teramo Ambiente, si tratta di una società sana, che dà lavoro a tante famiglie teramane»

di Laura Ripani

Maurizio Brucchi
Maurizio Brucchi

TERAMO | Il primo cittadino della città di Teramo Maurizio Brucchi interviene in merito alla Team e al Ruzzo sottolineando che entrambe le società non hanno bisogno di strumentalizzazioni politiche. «Gli obiettivi sono quelli di salvaguardare un patrimonio della nostra città e di tutelare l’occupazione. Non permetto a nessuno di fare facili illazioni» ha commentato in una nota il sindaco.

«La TeAm e il Ruzzo sono le due società più importanti del nostro territorio, che offrono servizi primari per i cittadini. Entrambe, e sottolineo entrambe, non hanno bisogno di strumentalizzazioni politiche. Relativamente al Ruzzo, il sottoscritto ha assunto un atteggiamento responsabile, finalizzato a garantire ai cittadini la possibilità di fruire di un bene fondamentale come l’acqua, scevro da qualsiasi strumentalizzazione. Per quanto concerne la Teramo Ambiente, si tratta di una società sana, che dà lavoro a tante famiglie teramane, la quale in un momento di particolari difficoltà economica, è stata ampiamente supportata dal Comune di Teramo. In data odierna, anche a seguito dei chiarimenti ottenuti sugli aiuti previsti dal Governo per il 2012, il Comune ha rimesso alla Team un piano di rientro che definisce tutti gli aspetti economici relativi ai debiti. La TeAm, al pari del Ruzzo, non ha bisogno di strumentalizzazioni. Le capacità operative dell’azienda sono note ed ampiamente apprezzate, tanto che essa sarà protagonista della raccolta dei rifiuti in una città importante quale Giulianova. Gli obiettivi del mio impegno nei confronti dell’azienda sono di salvaguardare un patrimonio della nostra città, di tutelare l’occupazione e di evitare che attorno ad essa si sviluppino dinamiche di contrapposizione anche politica che hanno il solo esito di indebolirne la natura e la capacità. Così come ho fatto fin dal primo giorno che mi sono insediato, ho lavorato per il bene della Team e nell'interesse pubblico. Non permetto a nessuno, ripeto a nessuno, di fare facili illazioni o polemiche strumentali» ha dichiarato il primo cittadino.

Mercoledì 29 maggio 2013

© Riproduzione riservata

1015 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: