XXV incontro della fedelissima di Civitella convegno sull'Europa dal 1813 al 2013

Sullo stesso argomento
Ultimi articoli
Newsletter

Civitella del Tronto | il programma in tre giornate da venerdì a domenica

XXV incontro della fedelissima di Civitella
convegno sull'Europa dal 1813 al 2013

Attività e lavori pronti per il convegno che si terrà all'hotel Zunica

di Laura Ripani

Civitella del Tronto
Civitella del Tronto

CIVITELLA DEL TRONTO | Venerdì 8 marzo si aprirà il venticinquesimo incontro della fedelissima di Civitella del Tronto “1813 – 2013 dall’Europa delle nazioni all’Europa delle banche” a cura di “comunione tradizione”, del “centro studi sul risorgimento e sugli stati preunitari” e di “riscossa cristiana”. L’evento si andrà a realizzare nel ricordo della contessa Leonisa Bayard de Volo in Tatoni S.a.r. Emanuela di Borbone, duchessa di Segovia.

Il programma si svolgerà in tre giornate, a partire da venerdì, seguirà sabato e domenica. Infatti, alle 18 ci sarà la santa messa in rito romano antico poi alle 21 si terrà la via Crucis con fiaccole per le vie del paese e al termine la benedizione dei partecipanti con la Croce. Sabato 9 marzo alle 8 e 30 ci sarà nuovamente la santa messa in rito romano antico e poi alle 10 inizieranno i lavori che si concluderanno alle 19 e 30. Infine, domenica 10 marzo alle 10 ci sarà all’hotel Fortezza la santa messa in rito romano antico celebrata da don Pier Paolo Petrucci in memoria dei caduti di Civitella e dei martiri della tradizione. Alle 11 e 30 si terrà la processione dei fedeli con la recita del santo rosario verso la rocca. Alle 12 ci sarà l’alza bandiera in piazza forte della “Fedelissima” e alle 12 e 30 sarà il momento della benedizione ai caduti in difesa della cittadina di Civitella nella chiesa di San Jacopo della Rocca. Poi alle 13 e 30 ci sarà la riunione conviviale all’hotel Zunica e l’arrivederci al 2014. All’evento parteciperanno il senatore Fabrizio Di Stefano, il direttore di “Riscossa cristiana” Paolo Deotto, il direttore di “Controrivoluzione” Pucci Cipriani e ancora Massimo Viglione docente dell’università europea di Roma, Massimo De Leonardis ordinario di storia delle relazioni internazionali e direttore del dipartimento di scienze politiche dell’università del Sacro Cuore di Milano, Elena Bianchini Braglia storica, Luciano Garibaldi storico e giornalista, Roberto De Mattei docente dell’università europea di Roma e direttore di “Radici Cristiane” e Marco Solfanelli editore. Il Convegno sarà presieduto dal magistrato dottor Carlo Alberto Agnoli presidente aggiunto della Suprema Corte di Cassazione. Per informazioni è possibile telefonare ai numeri 333 9348056 oppure 349 4657869.

Giovedì 7 marzo 2013

© Riproduzione riservata

1012 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: