Presentato il corso di psicologia dello sport e tecniche mentali, organizzato dal Comune

Ultimi articoli
Newsletter

Silvi | o scopo, è quello di imparare a gestire le emozioni che da esse scaturiscono

Presentato il corso di psicologia dello sport e
tecniche mentali, organizzato dal Comune

Abbiamo fatto diverse dimostrazioni pratiche e a ciascuno di noi è stato chiesto di raccontare la propria impressione, per riscontrare se quanto spiegato corrispondesse alla realtà. Tra i tanti presenti, me compresa, si leggeva chiaramente lo stupore

di Laura Ripani

Presentazione
Presentazione

SILVI | Presentato il corso di psicologia dello sport e tecniche mentali. L’incontro si è svolto lo scorso venerdì 14 giugno alle 20 e 30 nella sala consiliare del Comune ed è stato diretto dal professore Roberto Quercia docente in tecniche olistiche e dalla dottoressa Simona Prosperi psicologa dello sport.

Si è svolta venerdì 14 giugno la presentazione del corso di psicologia dello sport e tecniche mentali. L’evento organizzato dal Comune di Silvi in collaborazione con la scuola e formazione “Metodo Q” si è tenuto presso la sala consiliare del Comune a cominciare dalle 20 e 30. Erano presenti l’Assessore allo Sport Luciana Di Marco e i due relatori, il Professor Roberto Quercia docente di tecniche olistiche e la dott.ssa Simona Prosperi esperta in Psicologia dello sport. «Un evento dinamico caratterizzato da un’esclusiva capacità di catturare l’interesse dei presenti, anche di chi fosse completamente estraneo alla materia» ha dichiarato l’Assessore allo sport Luciana Di Marco. Le tecniche mentali sono esercizi basati sulla respirazione e sull’immaginazione di una determinata situazione. Un esame, un colloquio, una competizione sportiva, non importa il contesto. Lo scopo, è quello di imparare a gestire le emozioni che da esse scaturiscono e che in molte circostanze possono condizionare le azioni di chi le svolge. «Abbiamo fatto diverse dimostrazioni pratiche e a ciascuno di noi è stato chiesto di raccontare la propria impressione, per riscontrare se quanto spiegato corrispondesse alla realtà. Tra i tanti presenti, me compresa, si leggeva chiaramente lo stupore nel rilevare con tanta semplicità quanto veniva illustrato dal professore Quercia. È stata sicuramente un’esperienza costruttiva e formativa che non mancheremo di riproporre» ha commentato l’assessore Di Marco.

Quercia ha poi aggiunto che esercitandosi almeno una volta alla settimana, si arriva più preparati a ciò che bisogna affrontare. Una signora presente nel pubblico ha infine commentato «In Bulgaria da dove provengo e dove ho praticato per tanti anni attività sportiva, ci hanno insegnato ad allenare la mente unitamente al fisico, proprio come questa sera ci è stato illustrato».

Lunedì 17 giugno 2013

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: