Importante donazione alla biblioteca Bindi una raccolta dal 53 al 58 del Giulianova calcio

Ultimi articoli
Newsletter

Giulianova | Bruno Franchi ha effettuato la donazione all'istituzione più antica

Importante donazione alla biblioteca Bindi
una raccolta dal 53 al 58 del Giulianova calcio

L'emeroteca storica della Biblioteca Civica “Bindi” si arricchisce grazie ad un'importante donazione. Il signor Bruno Franchi, conservatore per conto e fiducia della defunta Signora Marisa Tormenti Orsini

di Laura Ripani

Giulianova calcio
Giulianova calcio

GIULIANOVA | Donazione alla biblioteca “Bindi”, una raccolta di articoli sul Giulianova Calcio relativi al periodo del 1953 fino al 1958. Bruno Franchi ha consegnato nei giorni scorsi l’importante raccolta conservata per conto della defunta signora Marisa Tormenti Orsini. La collezione era ordinata in tre volumi con articoli giornalistici ben custoditi. Così la biblioteca si arricchisce ulteriormente anche sull’ambito sportivo. L'emeroteca storica della Biblioteca Civica “ Bindi” si arricchisce grazie ad un'importante donazione. Il signor Bruno Franchi, conservatore per conto e fiducia della defunta Signora Marisa Tormenti Orsini, ha infatti consegnato a Ludovico Raimondi, responsabile della “Bindi”, una folta raccolta di articoli giornalistici relativi agli anni 1953-1958, ordinati in tre volumi, sulle vicende del Giulianova Calcio. Bruno Franchi ha effettuato la donazione alla “Bindi”, l'istituzione culturale più antica della città, per il legame, la passione e l’amore nei confronti del calcio giuliese e della società che lo ha rappresentato, al cui servizio Franchi ha lavorato per tanti anni. La raccolta si deve al compianto Tiberio “Titì” Orsini, scomparso nel 1990, discendente di quell'erminio che nel 1845 impiantò un celebrato caffè da cui in seguito nacque la nota distilleria e poi il famoso confettificio.

Biblioteca
Biblioteca

La raccolta si deve al compianto Tiberio “Titì” Orsini, scomparso nel 1990, discendente di quell'erminio che nel 1845 impiantò un celebrato caffè da cui in seguito nacque la nota distilleria e poi il famoso Confettificio. A Tiberio Orsini, indimenticabile presidente del Giulianova Calcio negli anni 1960, 1970, è stata intitolata nel 2004 la scuola calcio giovanile, un Torneo internazionale di calcio giovanile e, nell'ottobre 2011, il centro Anziani comunale di Giulianova Alta. Bruno Franchi ha effettuato la donazione alla “Bindi”, l'istituzione culturale più antica della città, per il legame, la passione e l’amore nei confronti del calcio giuliese e della società che lo ha rappresentato, al cui servizio Franchi ha lavorato per tanti anni.

Giovedì 6 giugno 2013

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: