Un camper a disposizione delle donne per la prevenzione contro il cancro alla mammella

Ultimi articoli
Newsletter

Teramo | le visite saranno effettuate al personale della polizia di stato

Un camper a disposizione delle donne per la
prevenzione contro il cancro alla mammella

Benessere e prevenzione, una campagna in atto dal 10 al 17 maggio
L’importante impegno e sensibilità a favore del personale, evidenzia
anche gli ottimi rapporti instaurati tra Questura ed Istituzioni locali

di Laura Ripani

Prevenzione
Prevenzione

TERAMO | Un camper a disposizione delle donne che lavorano nella Polizia di Stato e nell’amministrazione civile dell’interno dal 10 al 17 maggio per la prevenzione del tumore alla mammella. Un gesto significativo per garantire agli operatori di lavorare in una condizione di benessere. La campagna è promossa dalla Asl e Radiosanit di Roseto degli Abruzzi, leader nel campo delle attrezzature e strumenti di alta tecnologia nel campo sanitario.

Benessere e prevenzione sono le parole al centro delle nuove iniziative sanitarie della questura per il appartenenti alla Polizia di Stato e all’amministrazione civile dell’interno. Via alla nuova campagna sanitaria per il benessere personale. Nei giorni scorsi, nella sala convegni della questura, il questore Amalia Di Ruocco ha presentato ufficialmente il progetto con il dottor Maurizio Brucchi responsabile dell’unità di prevenzione dei tumori al seno all’ospedale di Teramo, il direttore generale della Asl dottor Giustino Varassi, il dottore Camillo Antelli direttore sanitario della Asl e con il dottor Antonio Neri radiologo responsabile dell’unità mobile di Radiosanit di Roseto degli Abruzzi.

La campagna è incentrata sulla prevenzione del tumore alla mammella nella ferma convinzione che il lavoro in polizia a servizio dei cittadini può essere portato a termine con efficacia ed efficienza da operatori in completo stato di benessere psico-fisico. L’accordo è stato portato a termina con l’intesa della Asl. e Radiosanit. Infatti, un camper attrezzato messo a disposizione dalla società Radiosanit, conosciuta per le sue attrezzature ad alta tecnologia, sarà in Questura il 10 e 17 maggio prossimi e le donne della Polizia di Stato e dell’amministrazione civile dell’interno, che effettuano servizio in uffici di polizia della provincia, potranno sottoporsi a mammografia e ecografia gratuite. L’importante impegno e sensibilità a favore del personale, evidenzia anche gli ottimi rapporti instaurati tra Questura ed Istituzioni locali. Inoltre, sono allo studio del questore e della Asl altre iniziative di prevenzione, in particolare contro i tumori maschili.

Venerdì 10 maggio 2013

© Riproduzione riservata

766 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: